ALBERTO FURLANETTO

Alberto Furlanetto

ALBERTO FURLANETTO

Una comunità democratica è uno spazio di partecipazione, in cui nessuno si sente escluso, ma può contribuire al bene comune, mettendo in gioco le proprie risorse e idee, sapendo che essere cittadini significa innanzitutto sentirsi responsabili delle scelte collettive.
È per questo che ho deciso di mettermi in gioco, anche se non ho mai fatto politica attiva: è arrivato il momento di testimoniare i valori in cui credo nel concreto, insieme a chi ogni giorno lavora per realizzare un modello di città attiva che rispetta l’ambiente e ha cura dei beni comuni, che sa accogliere chi viene da lontano e preferisce il dialogo alla paura, perché considera le differenze un valore e non una minaccia.
Il modello di civile che mi ispira deriva dalla mia ventennale esperienza di insegnante della scuola pubblica, che mi ha insegnato che educare significa creare un ambiente in cui ciascuno possa dare il meglio di sé nella libertà e nella responsabilità.

Alberto Furlanetto